Nel panorama pannoliliano, si trovano tantissime marche di pannolini con caratteristiche e prezzi differenti.

Se sei in dolce attesa e pensi a quale ultra scorta tenere in casa per la nascita del tuo bambino, da ora avrai un pensiero in meno. Non fare nessuna scorta perché se non dovessero andar bene al tuo bambino, potresti trovarti a dover smaltire pacchi di panni inutilizzati.

Come fare quindi per farsi un’idea su quali scegliere almeno inizialmente?

  • Contattare le aziende per ricevere un campione gratuito
  • Chiedere dei campioni gratuiti alle catene di prodotti per bimbi
  • Osservare le caratteristiche dei panni utilizzati da qualche tua amica neomamma

Che caratteristiche deve avere un pannolino per essere di qualità? Ecco le 3 caratteristiche fondamentali per fare la scelta giusta:

  1. MORBIDEZZA: Strofinalo sulla tua mano, devi sentirlo morbido al tatto, come una carezza sulla pelle
  2. BANDA ELASTICA IN VITA: per avere una vestibilità comoda sul pancino, senza nessuna rigidità
  3. BARRIERA CATTURA PUPU’: sul retro del panno troverai una stringa orizzontale che serve ad evitare le fuoriuscite

 

Avevi già valutato questi aspetti? Se ti va di parlarne assieme vediamoci sul gruppo https://www.facebook.com/mammeincorso.it/
 

Seguirà un video in cui ti darò magari informazioni  e un  link utile  per la tua scelta.

Ti aspetto li, Katy