Ore 7: tutti in piedi. O quasi. Ci sono 2 mostrini spaparanzati sul divano che si contendono il Telecomando. Uno vorrebbe vedere “Spiderman” e l’altro “Henry Danger”. 

Poi ci sono io che preparo la colazione, apro Facebook, mi faccio la doccia, leggo un whatsapp, preparo Ercolino, ricevo una mail, vesto Michy, mollo il cellulare, poi lo riprendo e voliamo in macchina a scuola perché è già tardi. 

Iniziano così le nostre giornate, tra una perdita di tempo e un lamento che è troppo tardi. Non c’è tregua tra Facebook, casa, Facebook, lavoro, Facebook e spesa. Però, fare la spesa, da quando sono mamma, è diventato un momento in cui mi mi rilasso e rallento un po.

Al supermercato, nel nostro carrello, non può mancare la merenda pratica e sana, una merenda che soddisfi me, da un punto di vista salutare, e i bambini come sapore. 

Con l’ABC della merenda di Parmareggio, disponibile in 4 diverse combinazioni, soddisfo tutti i nostri bisogni perché è completa ed equilibrata ( ha il giusto apporto di carboidrati, proteine e grassi) ma anche gustosa e nutriente. La confezione, offre uno snack Parmareggio, un frullato 100% frutta, i grissini o la frutta secca. 


Perfetta come merenda per scuola, prima o dopo lo sport, a casa dai nonni, in giro se tardiamo un po i pasti, ci consente di evitare le cioccolato e merende con troppi grassi e zuccheri.

Ho visto poi che, il sito di Parmareggio,  ha una parte dedicata ai bambini, con giochi, fumetti, suonerie e altre attività, tra cui la possibilità di scaricare giochi da tavolo. Ci sono anche promozioni e un concorso in cui i bambini possono diventare cantanti rap del l’ABC della merenda.

Insomma, questa merenda ci ha conquistati per gusto ed equilibrio ma anche per quel topolino testimonial che è un sacco grazioso!

Buzzoole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *